logo_loano
Attivazione ADI


L’attivazione dell’ADI può essere richiesta da :

- Il medico dell’ospedale prima della dimissione del paziente che compila la richiesta da presentare alla ASL
- Il medico di Medicina Generale che provvederà all’invio al CeAD distrettuale, in via informatica o su modulo cartaceo, la richiesta motivata di ADI e il profilo di cura.

La scelta dell’Ente erogatore spetta all’utente e/o ai suoi familiari. La scelta avviene dopo la presa visione dell’elenco dei soggetti accreditati che svolgono attività ADI nel Distretto.
L’Ente una volta ricevuta la richiesta di attivazione predispone la prima visita di valutazione da parte di un infermiere; in accordo con il medico di famiglia si imposterà il Piano di Assistenza Individualizzato.

La prima visita domiciliare viene effettuata entro 72 ore ed entro 24 ore in caso di urgenza