logo_loano
Prelievi ematici a domicilio


Chi ha diritto al prelievo ematico a domicilio?

PAZIENTE CON INVALIDITÀ CIVILE AL 100% CON ACCOMPAGNAMENTO (IC 14)
PAZIENTI TEMPORANEAMENTE NON DEAMBULANTI
PAZIENTI CIECHI
PAZIENTI ONCOLOGICI

Come usufruire del prelievo ematico a domicilio

Il medico di base compila la ricetta e l’utente contatta la segreteria per accordarsi sulla data del prelievo, o invia un fax (esclusivamenteal di fuori dall’orario di segreteria) con la richiesta per il prelievo ematico indicandonome cognome e numero di telefono dell’assistito; la mattinata seguente verrà richiamato dalla segreteria
Il giorno del prelievo la persona assistita preparerà la prescrizione del medico, una fotocopia della suddetta eil tesserino sanitario.
I prelievi ematici si eseguono dalle ore 7:00 alle ore 9:30; E’ importante avvisare la segreteria anticipatamente per programmare il giorno esatto del prelievo, specialmente per i pazienti in trattamento con TAO ( terapia anti coagulante).