Referente Dott. Di Paolo Pietro

La cefalea costituisce oggi uno dei disturbi piu’ frequenti nella popolazione generale .
In italia circa il 50% della popolazione ha presentato o presenta una forma di cefalea primaria.
L’impatto sulla qualità della vita è considerevole , l’emicrania è altamente disabilitante e l’OMS la colloca al 2° posto come causa di disabilità tra tutte le malattie.
Per molti decenni la terapia farmacologica per questa condizione non ha conosciuto particolari innovazioni ed è rimasta sostanzialmente uguale dall’introduzione dei triptani.

In questi ultimi anni sono emerse nuove e interessanti opzioni terapeutiche grazie all’avvento degli anticorpi monoclonali ed in particolare agli anticorpi anti CGRP che hanno “rivoluzionato” la cura di questa patologia in particolare per ciò che concerne il profilo di tollerabilità e di efficacia di cui godono queste nuove molecole.

il centro cefalee della nostra casa di Cura è stato recentemente riconosciuto ufficialmente da regione Lombardia come “ centro cefalee di II livello”
Lo staff del centro cefalee (affiliato ANIRCEF : Associazione Neurologica Italiana per lo studio delle Cefalee) è costituito dai neurologi, dr Pietro Di Paolo (responsabile centro cefalee) la dr.ssa Rosa De Marco e dal dr. Massimo Moleri (Responsabile dell’unità Operativa di Neurologia), le psicologhe del centro sono la dr.ssa Rota Negroni e dr.ssa Fiacconi

Il nostro centro segue, tra controlli e prime visite più di 600 pazienti all’anno.
I nostri pazienti potranno cosi essere seguiti sia da un punto di vista diagnostico strumentale sia come supporto psicologico, e per casi selezionati, caratterizzati da forme croniche di cefalea con abuso farmacologico, vi è anche la possibilità di un ricovero in reparto per un trattamento mirato desensibilizzante e per il ripristino della eventuale terapia di profilassi.

Con il riconoscimento a centro di II livello, inoltre, anche i nostri pazienti avranno la possibilità, quando necessario, di essere trattati con i nuovi farmaci ( anticorpi monoclonali) e di ricevere la certificazione per patologia quando prevista dalle norme di legge, inoltre , il nostro centro cefalee collaborerà quest’anno, insieme ad altri centri regionali, all’importante progetto di Regione Lombardia sulla presa in cura dei pazienti con cefalea primaria cronica.

  • Le visite dei parenti ai pazienti ricoverati saranno ad accesso libero, dalle ore 15 alle ore 17 di tutti i giorni, festivi compresi.

  • Rimane in vigore l’obbligo della presenza in reparto di una sola persona per paziente.

  • Rimane in vigore anche l’obbligo, per il paziente e per il visitatore, di indossare una mascherina FFP2 per tutta la durata della visita.

Prenota una visita

Hai bisogno di un appuntamento?

Puoi prenotare direttamente cliccando il bottone qui sotto. Potrai scegliere il medico o il servizio desiderato e conoscere le tempistiche di prenotazione.

Approfondimenti

Approfondimenti di Medicina Generale

Ricovero di sollievo

Scopri come avere sostegno per il tuo famigliare