Gentili utenti,

è noto che qualche settimana fa la società Synlab ha subito un attacco cosiddetto cybercriminale. Le indagini sono ancora in corso e sarà nostra premura tenervi aggiornati su eventuali sviluppi. Al momento sappiamo che i dati, oggetto dell’attacco, sono stati pubblicati nel “dark web”.

Pertanto, in questo delicato momento, a puro scopo preventivo, ci sentiamo di consigliare una maggiore attenzione nel mettere in atto le seguenti misure precauzionali:

prestare maggiore attenzione ad ogni e-mail, SMS, telefonata in cui vi vengano richiesti dati personali, verificando l’attendibilità del richiedente, anche qualora il mittente sembri essere la nostra struttura o altre realtà sanitarie.

valutare attentamente e-mail, SMS e ogni messaggio contenente collegamenti ipertestuali (link) o allegati sospetti o inusuali, poiché potrebbero essere utilizzati per indirizzare l’utente verso siti web dannosi o per scaricare software malevoli.

è consigliabile aggiornare spesso le password degli account (e-mail, social network, forum, ecc.) e, se il sistema lo permette, attivare l’autenticazione a più fattori.

La nostra Casa di Cura sta monitorando costantemente l’attività di Synlab in merito all’individuazione dei dati compromessi per scongiurare l’implicazione del nostro database.